A caccia

Caccia al tesoro o caccia alle streghe?
La caccia alle streghe è un fenomeno di superstizione, una isteria di massa alla ricerca di praticanti la stregoneria.
Il medioevo è stato il periodo storico in cui questo fenomeno fu più sviluppato.
Io preferisco la caccia fotografica, cercando gli animali da fotografare nel loro ambiente naturale.

Importato da Lisbona
Pataniscas de bacalhau
400gr di baccalà dissalato
120gr di farina
2uova
Mezza cipolla
1 cucchiaio di olio d’oliva, prezzemolo, olio di semi di arachidi e pepe.
Mettete il baccalà in una pentola con poca acqua molto fredda, portate a bollore e fate cuocere 5min
Sgocciolate e conservate l’acqua
Sfaldatelo con una forchetta
Tritate cipolla e prezzemolo
In una ciotola unite gli odori il baccalà la farina setacciata il pepe l’olio le uova
Mescolate e unite a filo l’acqua fino ad ottenere un composto corposo ma fluido
Friggete a cucchiaiate e sgocciolate su carta da cucina

Piatti Wedgwood

Piattini Barratts

Bicchieri Dior

Vino donna Giovanna Iuzzolini

Potrebbe interessarti:

Frutti d’autunno

L’autunno è una stagione ricca di bellezza. La vegetazione assume colori caldi disegnando mosaici che incantano. La bellezza va oltre lo sguardo con le delizie

Muranera

Ottenuto da uva di Gaglioppo Magliocco, Cabernet Sauvignon e Marlot in vigneti coltivati nel territorio del piccolo borgo di Carfizzi a 300 m. S.L.M.Rosso porpora

Sutri

Le sue origini risalgono all’età del bronzo.Secondo la leggenda fu fondata da un popolo di navigatori orientali: i Pelasgi.Provincia di Viterbo dista 50 km da

Patate

Originaria delle Ande, coltivata nella regione del lago Titicaca, la patata era uno degli alimenti principali degli Inca.Nel 1537 i conquistadores spagnoli del Perù la

Nocciole

Il nocciolo, che appartiene alla famiglia delle betulacee, è una pianta tipica italianaDopo il quinto-sesto anno dalla messa a dimora comincia la produzione di nocciole.Le

Verde sorgente

L’acqua che sotto forma di pioggia cade sui terreni, infiltra naturalmente il sottosuolo, dove si accumula nelle microscopiche cavità tra granelli di roccia, saturando il