Che “piedino”

Fare “piedino” è un modo intimo e divertente di flirtare.
Di solito viene fatto di nascosto, il che lo rende ancor più interessante e malizioso.
Prima di lanciarti nell’esperimento, però, assicurati di aver scelto la persona giusta, ma soprattutto di avere piedi e calzini pulitissimi.

Spaghettoni con pancetta croccante
X4
60 gr di pecorino 40 gr di grana grattugiati 2 scalogni, 40gr di pancetta, un bicchiere di vino rosso, olio, nocciole, 1 cucchiaino di paprika, sale e pepe. Fate rosolare gli scalogni affettati finemente con la pancetta in poco olio sfumate con il vino è fate ridurre. Mescolate i formaggi con la paprika.
Scolate la pasta al dente, lasciando da parte un po’ di acqua di cottura, versatela nel tegame con gli scalogni fate saltare brevemente e aggiungete i formaggi amalgamate e se necessario aggiungete un po’ di acqua. Servite con nocciole tritate e pancetta resa croccante in padella.

Piatti LABITARE

Bicchieri CRC

Vino Muranera Iuzzolini

Potrebbe interessarti:

Caccuri

Già abitata in età romana, nel x secolo fu sede di tre piccoli monasteri.Poi feudo dei Polissena, Ruffo, Carafa, Cavalcanti e Barracco. Il castello fu

Le Castella

Questo magnifico squarcio di Calabria è certamente noto per il suo castello Aragonese e per lo splendido mare ma, per me è reso intrigante per

Isola Capo Rizzuto

Fu fondata intorno al 900 DC con il toponimo Greco di Asylon. Intorno al 1090.Sotto l’impero romano d’Oriente la piccola diocesi di Isola crebbe, in

Cirò

L’origine di Cirò risale all’età del bronzoL’area monumentale arcaica sorgeva nella contrada “Cozzo Leone” mentre l’area necropolare si estendeva in prossimità della contrada “S. Elia”.La

Santa Severina

Gioiello incastonato nella roccia, S. Severina domina la valle del Neto.Nel V secolo a.C. l’abitato è documentato come città dell’Enotria con il nome greco di

Crotone

La fondazione di Crotone risale al 718 a. C. ad opera degli Achei in seguito alla profezia dell’oracolo di Apollo di Delfi. La costa, a