Cittadini del mondo

Protagonista di questo sottopiatto è il pappagallo
Questo magnifico animale si trova in tutti i continenti tropicali e subtropicali, Australia e Oceania, Nuova Guinea, Asia meridionale, America centrale, Sud America Africa e Filippine, isole dei Caraibi e del Pacifico.
Imitano le parole che sentono grazie ad un apparato respiratorio simile a quello umano.
Emettono suoni di contatto e li utilizzano per intensificare i rapporti sociali.
E’ come se i pappagalli pronunciassero i loro nomi e i nomi dei loro compagni.
Lo ha dimostrato uno studio sugli spettrogrammi dei suoni emessi da questi uccelli
In genere sono erbivori ghiotti di polline, ma esistono anche specie onnivore.

Hai bisogno di compagnia ? Compra una Cocorita che riesce ad imparare circa un migliaio di parole !

Pomodori ripieni di riso

In questo caso servo pomodori ripieni usando la ricetta classica, o meglio, comprandoli pronti.
Idea in più. Taglio dei pomodorini ciliegia li cospargo di aglio tritato, origano, sale e olio li metto in forno pre-riscaldato a 200 per 15-20 min, li frullo ad immersione e verso il sugo ottenuto sui pomodori.

Sottopiatti Zara

Piatti Carlo Monti

Bicchieri Riedel

Tovaglioli lino viola

Vino spumante Franciacorta Berlucchi

Potrebbe interessarti:

Caccuri

Già abitata in età romana, nel x secolo fu sede di tre piccoli monasteri.Poi feudo dei Polissena, Ruffo, Carafa, Cavalcanti e Barracco. Il castello fu

Le Castella

Questo magnifico squarcio di Calabria è certamente noto per il suo castello Aragonese e per lo splendido mare ma, per me è reso intrigante per

Isola Capo Rizzuto

Fu fondata intorno al 900 DC con il toponimo Greco di Asylon. Intorno al 1090.Sotto l’impero romano d’Oriente la piccola diocesi di Isola crebbe, in

Cirò

L’origine di Cirò risale all’età del bronzoL’area monumentale arcaica sorgeva nella contrada “Cozzo Leone” mentre l’area necropolare si estendeva in prossimità della contrada “S. Elia”.La

Santa Severina

Gioiello incastonato nella roccia, S. Severina domina la valle del Neto.Nel V secolo a.C. l’abitato è documentato come città dell’Enotria con il nome greco di

Crotone

La fondazione di Crotone risale al 718 a. C. ad opera degli Achei in seguito alla profezia dell’oracolo di Apollo di Delfi. La costa, a