Dorata eleganza

L’oro e i brillanti hanno una eloquenza muta che smuove il cuore delle donne molto più dei bei discorsi (W. Shakespeare). In questo caso parliamo del colore oro nell’interior design. I complementi dorati non sono più simbolo di opulenza, ma di grande raffinatezza. Se pensavamo che l’oro fosse passato di moda, ci eravamo sbagliati.
E’ il momento giusto per dare nuova vita a tutti quegli oggetti dorati che avevamo accantonato .
Bandito negli anni scorsi come elemento del chic, recentemente ha scalato la ribalta, è un materiale raffinato e chic naturalmente abbinato e dosato correttamente.

Questi “galletti” dorati ci serviranno per un magnifico risotto.

Cuciniamo a parte i funghi con olio aglio e prezzemolo
Prepariamo il brodo vegetale. In una padella facciamo appena imbiondire un po’ di scalogno e aggiungiamo il riso per farlo tostare. Cominciamo ad aggiungere il brodo caldo e portiamo a cottura mescolando aggiungiamo i funghi aggiustiamo di sale e pepe e serviamo.

Sottopiatti Culti

Piatti Villeroy & Boch

Vino Donna Giovanna Iuzzolini

Potrebbe interessarti:

Caccuri

Già abitata in età romana, nel x secolo fu sede di tre piccoli monasteri.Poi feudo dei Polissena, Ruffo, Carafa, Cavalcanti e Barracco. Il castello fu

Le Castella

Questo magnifico squarcio di Calabria è certamente noto per il suo castello Aragonese e per lo splendido mare ma, per me è reso intrigante per

Isola Capo Rizzuto

Fu fondata intorno al 900 DC con il toponimo Greco di Asylon. Intorno al 1090.Sotto l’impero romano d’Oriente la piccola diocesi di Isola crebbe, in

Cirò

L’origine di Cirò risale all’età del bronzoL’area monumentale arcaica sorgeva nella contrada “Cozzo Leone” mentre l’area necropolare si estendeva in prossimità della contrada “S. Elia”.La

Santa Severina

Gioiello incastonato nella roccia, S. Severina domina la valle del Neto.Nel V secolo a.C. l’abitato è documentato come città dell’Enotria con il nome greco di

Crotone

La fondazione di Crotone risale al 718 a. C. ad opera degli Achei in seguito alla profezia dell’oracolo di Apollo di Delfi. La costa, a