Impariamo il cinese

La Cina è il terzo paese più vasto al mondo.

Prima della guerra civile del 49 esistevano 5 fusi orari.

Con l’avvento del regime comunista l’intera regione ha utilizzato un unico fuso orario, quello di Pechino

Le spose cinesi vestono sempre di rosso considerato un colore porta fortuna, simbolo di amore e prosperità

La censura  è incredibile.

In Cina non è permesso visitare la maggior parte dei portali più famosi né accedere ad altri siti di informazione occidentali.

Simbolo della Cina è il Panda, che racchiude in sé la forza di un orso e la dolcezza di un gatto; i suoi colori, bianco e nero,  esprimono il concetto dello yin e yang, cioè l’importanza dell’equilibrio e delle energie.

Riso alla Cantonese

Riso a chicco lungo 240gr
Piselli 250
Prosciutto cotto 1 fetta
Cipollotti freschi 2
Olio di arachidi 3 cuc
Salsa di soia
Uova 4
Sale
In una casseruola mettere il riso e il doppio dell’acqua far bollire a fuoco medio fin quando l’acqua non viene assorbita
Nel frattempo far cuocere i piselli nel wok con i cipollotti e l’olio sbattete le uova e versatele in una padella con l’olio lasciatele rapprendere strapazzandole
Nel wok mescolate piselli cipollotti e riso aggiungete la salsa di soia il prosciutto e le uova.

Ciotole e sottopiatti Culti

Beviamo Sake’

Potrebbe interessarti:

Crotone

La fondazione di Crotone risale al 718 a. C. ad opera degli Achei in seguito alla profezia dell’oracolo di Apollo di Delfi. La costa, a

Verzino

Nella valle del “marchesato” e precisamente a Verzino si trova un vasto insediamento rupestre abitato da civiltà preistoriche Paleolitica prima e Neolitica poi. Questi insediamenti

Magico Ampollino

Siamo sempre sull’altopiano della Sila e da qui ci muoviamo per andare a Butirro. Da qui percorreremo sentieri mozzafiato che incantano anche nel periodo autunnale

Casabona

L’insediamento è ordinato su terrazze parallele che si estendono sui due crinali di valle Cupa ed ogni terrazza sfocia nella stessa via di fondo valle.

Capo Colonna

Museo e parco archeologico nazionale. Il parco occupa la punta orientale del promontorio “Lakinion Akron”. L’area archeologica comprende l’antico luogo di culto della dea Hera

Cotronei

Nell’attuale territorio silano di Cotronei sin dall’età del bronzo c’era presenza di nomadi con i loro armenti nelle alture ricche di erbe, boschi e acque.