Impariamo il cinese

La Cina è il terzo paese più vasto al mondo.

Prima della guerra civile del 49 esistevano 5 fusi orari.

Con l’avvento del regime comunista l’intera regione ha utilizzato un unico fuso orario, quello di Pechino

Le spose cinesi vestono sempre di rosso considerato un colore porta fortuna, simbolo di amore e prosperità

La censura  è incredibile.

In Cina non è permesso visitare la maggior parte dei portali più famosi né accedere ad altri siti di informazione occidentali.

Simbolo della Cina è il Panda, che racchiude in sé la forza di un orso e la dolcezza di un gatto; i suoi colori, bianco e nero,  esprimono il concetto dello yin e yang, cioè l’importanza dell’equilibrio e delle energie.

Riso alla Cantonese

Riso a chicco lungo 240gr
Piselli 250
Prosciutto cotto 1 fetta
Cipollotti freschi 2
Olio di arachidi 3 cuc
Salsa di soia
Uova 4
Sale
In una casseruola mettere il riso e il doppio dell’acqua far bollire a fuoco medio fin quando l’acqua non viene assorbita
Nel frattempo far cuocere i piselli nel wok con i cipollotti e l’olio sbattete le uova e versatele in una padella con l’olio lasciatele rapprendere strapazzandole
Nel wok mescolate piselli cipollotti e riso aggiungete la salsa di soia il prosciutto e le uova.

Ciotole e sottopiatti Culti

Beviamo Sake’

Potrebbe interessarti:

Caccuri

Già abitata in età romana, nel x secolo fu sede di tre piccoli monasteri.Poi feudo dei Polissena, Ruffo, Carafa, Cavalcanti e Barracco. Il castello fu

Le Castella

Questo magnifico squarcio di Calabria è certamente noto per il suo castello Aragonese e per lo splendido mare ma, per me è reso intrigante per

Isola Capo Rizzuto

Fu fondata intorno al 900 DC con il toponimo Greco di Asylon. Intorno al 1090.Sotto l’impero romano d’Oriente la piccola diocesi di Isola crebbe, in

Cirò

L’origine di Cirò risale all’età del bronzoL’area monumentale arcaica sorgeva nella contrada “Cozzo Leone” mentre l’area necropolare si estendeva in prossimità della contrada “S. Elia”.La

Santa Severina

Gioiello incastonato nella roccia, S. Severina domina la valle del Neto.Nel V secolo a.C. l’abitato è documentato come città dell’Enotria con il nome greco di

Crotone

La fondazione di Crotone risale al 718 a. C. ad opera degli Achei in seguito alla profezia dell’oracolo di Apollo di Delfi. La costa, a