Maschere

Le maschere nascono dal teatro dei burattini, da tradizioni arcaiche e dall’arte della commedia.
Le origini risalgono all’antica Roma quando venivano praticati riti pagàni in onore del dio Saturno.
Nella cultura cristiana coincide con la quaresima.
Il significato etimologico deriva dal latino “carnem levare” che significa “astenersi dalla carne”.
Ai tempi dell’antica Roma l’uso delle maschere era un’usanza esibita durante i Saturnalia.
Oggi “no comment“.
Alle mascherine preferisco Pulcinella.

Questi fagottini mi sembrano indicati per l’occasione.

Ho preparato una cicoria di campo con della borragine ripassate in padella.
Ho diviso in quadratini un foglio di pasta brise’.
Ho messo alla base una fettina di fontina poi un po’ di verdura e quindi li ho chiusi cosparsi di sesamo e infornati a 200 per 35 minuti.

Piatti PORDAMSA

Bicchieri CRC

Vino Donna Giovanna Iuzzolini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Potrebbe interessarti:

Lampade

Nel 1326 la prima lanterna alimentata ad olio venne istallata sulla torre di Capo FaroDa quel tempo per i marinai la fiamma non si è

Lucciole per lanterne

Attraverso culture, credo e religioni, si passa dalla lanterna simbolo di profonda comprensione religiosa dei monaci buddisti alla lanterna da illuminazione.Nel 639 D.C. gli Arabi

Casco

Quanti significati possiamo dare al termine?Ma in questo caso parliamo di un casco di banane. Il banano è originario dei paesi con clima tropicale: Malesia,

Pon-pon

Fiocco, nappa di lana, di seta o altro il pon pon è usato come guarnizione di berretti o abiti oppure, nell’arredamento, come finitura di cordoni