Musica

Questa riproduzione di giovane donna rappresentante del regno delle due Sicilie è emblematica.
Il suo sguardo è torvo e carico di decisa inquietudine.

Sceglierei questa immagine per la copertina di uno splendido CD dal titolo vent’u battente.
Una versione dialettale di splendidi brani scelti ed arrangiati sapientemente.
La musicalità travolgente di questi brani merita il plauso che non mancherà.

La signorina e’ Michelina di Cesare di Ciaspoli e la invitiamo nel suo ambiente.

Mi sembra indicata una Pasta alla brigantola.

Faccio friggere i peperoni in abbondante olio di oliva.
Quando cominciano a sfaldare aggiungo i pomodori a pezzi.
Faccio cuocere ancora 10 min e condisco gli spaghetti.
Non manca mai abbondante peperoncino.

Piatti Vietri

Bicchieri Il Tucano

Vino Muranera Iuzzolini

Potrebbe interessarti:

Caccuri

Già abitata in età romana, nel x secolo fu sede di tre piccoli monasteri.Poi feudo dei Polissena, Ruffo, Carafa, Cavalcanti e Barracco. Il castello fu

Le Castella

Questo magnifico squarcio di Calabria è certamente noto per il suo castello Aragonese e per lo splendido mare ma, per me è reso intrigante per

Isola Capo Rizzuto

Fu fondata intorno al 900 DC con il toponimo Greco di Asylon. Intorno al 1090.Sotto l’impero romano d’Oriente la piccola diocesi di Isola crebbe, in

Cirò

L’origine di Cirò risale all’età del bronzoL’area monumentale arcaica sorgeva nella contrada “Cozzo Leone” mentre l’area necropolare si estendeva in prossimità della contrada “S. Elia”.La

Santa Severina

Gioiello incastonato nella roccia, S. Severina domina la valle del Neto.Nel V secolo a.C. l’abitato è documentato come città dell’Enotria con il nome greco di

Crotone

La fondazione di Crotone risale al 718 a. C. ad opera degli Achei in seguito alla profezia dell’oracolo di Apollo di Delfi. La costa, a