Passeggiando a Roma

Sono in via dei Banchi Nuovi
Queste lampade a forma di cavolfiore sono straordinarie e meritano di uscire dal negozio di frutta per andare sulle tavole

L’artista che crea questi gioielli è Patrizia Corvaglia, che merita una visita anche solo per soddisfare lo spirito.

Prepariamo
Tonnarelli con fonduta e guanciale
320 gr di tonnarelli
120 gr di ricotta salata della Valnerina
160 ml di crema di latte
8 fettine di guanciale
Olio di oliva, sale e pepe
Grattugiate la ricotta e fatela fondere a bagnomaria con la crema di latte
Rosolare le fette di guanciale
Lessate i tonnarelli e fateli saltare in padella con la fonduta completate con il guanciale croccante e pepe

Vino Muranera Iuzzolini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Potrebbe interessarti:

La Sila

Un verde paradiso punteggiato di laghi, dove, innumerevoli specie di piante ed animali concorrono ad arricchire la biodiversità.Le alte conifere si rincorrono in boschi fitti

Ossi di seppia

Questi legnetti bianchi mi fanno pensare a degli ossi di seppia.Montale, nella sua pessimistica visione della vita con tanto di “sentimento di emarginazione ed aridità“,

Sapore di mare

Le immagini non hanno bisogno di commenti. Ci fanno gustare il fresco sapore salmastro di un’acqua cristallina, in questa calda primavera 2022.Siamo a Capo Rizzuto,

Pasqua che sorpresa

L’uovo per tutte le culture antiche era il simbolo della vita e della rinascita.Per gli antichi Egizi l’uovo era l’origine di tutto e il fulcro