Sapore di mare

E’ ipotizzabile che l’uomo della preistoria abbia scoperto il fuoco durante eventi naturali, incendi spontanei o causati da fulmini.
Il problema era quello di mantenerlo sempre acceso.
In seguito, sfregando la pirite con il selce, riuscirono a produrre scintille per poi attivare una brace.
Pensate quanta comodità.
Ma non posso parlare di fuoco a queste temperature, per cui, godiamoci la vista di questo suggestivo spettacolo, che per fortuna, non emana calore.

Lo ho realizzato con rami levigati dalle onde ed essiccati su spiagge assolate e sterminate .
Chiudo gli occhi e sono a Los Roques….. Torneremo a viaggiare.


Oggi prepariamo
Aragosta alla Catalana
Lessare viva l’aragosta in acqua salata per circa 25min, lasciarla raffreddare nel liquido di cottura quindi tagliatela a metà e riducete la polpa a tocchetti unite ad una cipolla rossa affettata finemente ed ai pomodori
Preparate il condimento emulsionando olio succo di limone, sale e pepe;
Condite e portate in tavola

Bicchieri Riedel

Piatti Vaiselle Affame’e

Tovagliette Maison du Monde

Rami di legno Chez Nous

Vino Chablis Grand Cru

Potrebbe interessarti:

Frutti d’autunno

L’autunno è una stagione ricca di bellezza. La vegetazione assume colori caldi disegnando mosaici che incantano. La bellezza va oltre lo sguardo con le delizie

Muranera

Ottenuto da uva di Gaglioppo Magliocco, Cabernet Sauvignon e Marlot in vigneti coltivati nel territorio del piccolo borgo di Carfizzi a 300 m. S.L.M.Rosso porpora

Sutri

Le sue origini risalgono all’età del bronzo.Secondo la leggenda fu fondata da un popolo di navigatori orientali: i Pelasgi.Provincia di Viterbo dista 50 km da

Patate

Originaria delle Ande, coltivata nella regione del lago Titicaca, la patata era uno degli alimenti principali degli Inca.Nel 1537 i conquistadores spagnoli del Perù la

Nocciole

Il nocciolo, che appartiene alla famiglia delle betulacee, è una pianta tipica italianaDopo il quinto-sesto anno dalla messa a dimora comincia la produzione di nocciole.Le

Verde sorgente

L’acqua che sotto forma di pioggia cade sui terreni, infiltra naturalmente il sottosuolo, dove si accumula nelle microscopiche cavità tra granelli di roccia, saturando il