Verzino

Nel mondo sotterraneo di Verzino, tra la valle del Marchesato e la Sila alta, si trova un insediamento rupestre abitato da civiltà preistoriche, paleolitica prima e neolitica poi, che resiste da millenni con le sue grotte a volte enormi (quattro metri per sette).
Oggetto di studio da parte di speleologi la cui ricerca ha reso possibile il ricongiungimento delle tre grotte di Verzino.
Si parla di oltre 5000 metri topografati per cui ci troviamo di fronte al complesso di grotte più lungo del meridione.
Si possono elencare diversi modelli di villaggi: dai grandi casali rupestri fino a nuclei composti da poche unità.
Intorno al 700 d.C. gli insediamenti vennero utilizzati dai monaci basiliani di religione cattolica, per nascondersi durante le persecuzioni.

Gnocchi gratinati al provolone
X 4
250 gr di gnocchi a persona
250 gr di provolone dolce
80 gr di burro, sale, pepe, scorza grattugiata di un limone e timo.
Lessate gli gnocchi, disponeteli in una pirofila imburrata e cospargeteli con il provolone grattugiato e una manciata di pepe.
Infornate a 200° per 10-15 minuti e servite cospargendo con limone e foglioline di timo.

Piatti Cerasarda

Accessori di artigianato siciliano

Tovagliette Culti

Vino Donna Giovanna Iuzzolini

Potrebbe interessarti:

Frutti d’autunno

L’autunno è una stagione ricca di bellezza. La vegetazione assume colori caldi disegnando mosaici che incantano. La bellezza va oltre lo sguardo con le delizie

Muranera

Ottenuto da uva di Gaglioppo Magliocco, Cabernet Sauvignon e Marlot in vigneti coltivati nel territorio del piccolo borgo di Carfizzi a 300 m. S.L.M.Rosso porpora

Sutri

Le sue origini risalgono all’età del bronzo.Secondo la leggenda fu fondata da un popolo di navigatori orientali: i Pelasgi.Provincia di Viterbo dista 50 km da

Patate

Originaria delle Ande, coltivata nella regione del lago Titicaca, la patata era uno degli alimenti principali degli Inca.Nel 1537 i conquistadores spagnoli del Perù la

Nocciole

Il nocciolo, che appartiene alla famiglia delle betulacee, è una pianta tipica italianaDopo il quinto-sesto anno dalla messa a dimora comincia la produzione di nocciole.Le

Verde sorgente

L’acqua che sotto forma di pioggia cade sui terreni, infiltra naturalmente il sottosuolo, dove si accumula nelle microscopiche cavità tra granelli di roccia, saturando il